La soffitta dimenticata

La soffittaEra un’estate di tanti tanti anni fa, quando questa gita nella soffitta nasceva, come molte altre mie storie, da una semplice immagine. Essendo di base uno che detesta documentarsi, non ha grande amore per la creazione dei personaggi o del worldbuilding, ho sempre visto la mia scrittura più simile a una sequenza di istantanee su carta, descrivo una fotografia, ci metto quel po’ di movimento che serve, passo ad altro.

Nonostante gli anni La soffitta mi piace ancora, così dopo averlo ritrovato per caso su un sito horror dimenticato, lo metto qua tra gli altri racconti online.
Continua…