Come leggere eBook con font embedded sul Kindle 3

Questione annosa, quella dei font embedded, cioè i font aggiunti all’eBook dall’editore e non presenti tra quelli standard del lettore di eBook. Un dubbio già affrontato in passato per gli eBook ePub e il lettore Aldiko su dispositivi Android. Con i nuovi formati anche in casa Amazon si sono aggiornati, introducendo la compatibilità dei dispositivi al KF8 (Kindle Format 8) che gestisce HTML5 e CSS3. Questo nuovo tipo di file viaggia in eBook con formato MobiPocket o AZW3. Nel caso del MobiPocket esiste la possibilità di crearli in un formato speciale che, per mantenere la compatibilità coi lettori non aggiornati, contiene entrambi i formati, MobiPocket vecchio e la versione KF8.

Se possedete un Kindle 3, quello per intenderci ancora con la tastiera, dovete scaricare e installare il firmware 3.4 (1725970040) per aprire eBook nel formato KF8 (sempre che già non lo abbiate aggiornato connettendovi a una rete Wi Fi o 3G). A quanto mi risulta i modelli più vecchi del Kindle (serie 1 e 2) invece non possono proprio farlo.

Quello che ci interessa è però vedere cosa può accadere se si volesse visualizzare su un Kindle 3 un file che incorpori il KF8 (prodotto ad esempio convertendolo da un ePub con font embedded usando Calibre e specificando come output la modalità both). A prima vista ci si trova di fronte ancora il vecchio formato di eBook, quindi solo font standard del Kindle e nulla di quanto è stato aggiunto.

Per visualizzare correttamente l’eBook è necessario aprire il pannello di gestione dei caratteri (con il tasto Aa) e cliccare su Publisher font, impostandolo a on.

Come per magia (e come succedeva con Aldiko) il testo verrà formattato con i font aggiunti.

Un ringraziamento al paziente ronnydaca, utente del forum di Simplicissimus, che mi ha rivelato l’arcano.

Print Friendly

Vuoi rispondere?