I giochi di Cthulhu

giochi-di-cthulhu-matteo-poropatI giochi di Cthulhu è un viaggio avventuroso tra i passatempi ispirati agli scritti di Howard Phillips Lovecraft.
Dai giochi di carte come Munchkin Cthulhu al più noto gioco di ruolo horror, Call of Cthulhu, dal boardgame Arkham Horror a videogame terrificanti come Dark Corners of the Earth, passando per titoli sconosciuti e autoproduzioni affascinanti.

Scritto e impaginato da Matteo Poropat, la cover cthulesca è di Davide L. Marescotti.

Come acquistarlo

Il saggio è disponibile in formato cartaceo

 Gallery

Immagini tratte della versione ebook:

Contenuti del volume

Introduzione
– I Miti di Derleth?
– I Mille giochi di Lovecraft
Il ruolo della paura
– Il Richiamo di Cthulhu
– Orrori d’altri tempi
– Un futuro d’orrore
– La paura “LIVE”
Videogame cthuloidi
– L’era Infogrames
– Il Nuovo Millennio
– World of Lovecraft
Terrore in scatola
– Arkham è sotto attacco
– Espandere l’orrore
– Non solo Arkham
– Print and Play
Partita a carte con l’Antico
– Mythos
– Call Of Cthulhu Collectible Card Game
– Non solo collezionabili
Le tre dimensioni del terrore
Il fascino dell’Altrove
– La barra del terrore
– In conclusione
Cronologia delle pubblicazioni
Bibliografia

Edizioni precedenti

Uscito in precedenza in varie edizioni:
– rivista Necro, in cinque parti, sui numeri da 0 a 4, 2004, ed. Cagliostro ePress
– sulla rivista Studi Lovecraftiani, numero 12, 2010, ed. Dagon Press
– autopubblicato, col titolo L’influenza di H.P. Lovecraft sul mondo ludico, 2010
– autopubblicato in inglese, traduzione di Davide Mana, con il titolo Playing with Lovecraft. Tentacular influences in popular games, 2010

Vuoi rispondere?