Fabled Lands, le mappe stampabili

Se avete giocato a Fabled Lands sapete che bisogna segnarsi una certa quantità di informazioni. Ci sono parole chiave, oggetti, quest, rotte mercantili da sfruttare e luoghi dove è meglio non tornare. In un mondo vasto 6 (a breve 7) libri non è semplice tener traccia di tutto. Per questo mi son messo alla ricerca di una mappa del secondo volume, che ho recentemente ripreso a leggere, e ho scoperto che ne esistono soltanto di colorate. Bellissime ma per nulla economiche da stampare e poco utili se ci si vuole scrivere.

Ho deciso di fare un tentativo, scannerizzare la mappa di Cities of Gold and Glory, in un scintillante bianco e nero, cercando di non strapazzare troppo il volume e rimontarla (è divisa in due pagine) con photoshop, eliminando la traccia dello “strappo” tra le pagine con più cura possibile. Il risultato, a risoluzione di circa 2000 x 2400 pixel, 300dpi (meno di 3MB), mi pare più che buono, ve lo metto qua, con l’intenzione di ripeterlo per gli altri volumi della serie .

Aggiornamento del 14/09/2015 – altre due mappe disponibili, Sokara (FL #1 The War-Torn Kingdom) e il Violet Ocean (FL #3 Over the Blood-Dark Sea) e un comodo zip per scaricarle tutte in un colpo solo, il link a fondo pagina.

Aggiornamento del 27/09/2015 – disponibili le ultime tre mappe, le steppe del nord, Uttaku e il regno di Akatsurai.

La mappa delle Fabled Lands

Usando come base la cartina del mondo conosciuto, nella versione delle edizioni Megara, ho appuntato le sei zone alle quali si riferiscono i primi sei volumi della serie, dettagliate nel seguito.

la mappa delle fabled lands
Le Fabled Lands (versione delle edizioni Megara Entertainment)

 

Fabled Lands 1 – Sokara

Su questa zona la wiki è abbastanza loquace: Sokara (also called The War-Torn Kingdom) is the Eastern-most province on the Northern continent of the Fabled Lands. Adventurers can expect to encounter two armies fighting for supremacy in the region. It is bordered to the west by Golnir, to the northeast by Nerech, and to the north by the Great Steppes. Sokara has been at unrest for many a year, and is currently under a civil war between the True King (as he refers to himself), and the Governor General. The player has the choice to side with either side if they should so choose (this is completely optional), and doing so allows the player to either press the attack for the rebels, or help to dissolve the rebellion for the current regime. Two of the notable locations are the Druid’s Isle, and the Blessed Springs. The Druid’s Isle provides the player with their first quest (The Were-Boar’s Tusk for the temple of Lacuna, as well as a few tests for their character’s abilities. They can also choose to take up Lacuna as their goddess should they so choose (not required to take the quest).

fabled lands 1 sokara map print friendly
Clicca per ingrandire la mappa

 

Fabled Lands 2 – Golnir

Quello che dice la wiki su questo regno: Golnir (also called The Golden Plains) is the central province on the Northern continent of the Fabled Lands. It is a fairly stable region politically, relying heavily on trade and ruled by the barony of Ravayne. It is bordered to the west by Uttaku/Old Harkuna, to the north by the Great Steppes, and to the east by Sokara. Setting Golnir is a large region with a central ring of settlements connected by a circular road. There are many different industries represented in Golnir, with mining settlements, fishing settlements, and several port cities. Several notable locations are Castle Ravayne, Wishport, and Metriciens.

fabled lands 2 golnir map print friendly
Clicca per ingrandire la mappa

Fabled Lands 3 – Violet Ocean

The Violet Ocean is a large dangerous sea region located to the south of Sokara and Golnir, and north of the southern continent Ankon-Konu. It is located somewhat in the center of the Fabled Lands known world, and is full of dangers such as pirates and storms. The Violet Ocean is the region represented in the Blood-Dark Ocean book. It has several large island locations of note, a number of uncharted islands, and a vast and often difficult-to-navigate central water body. Perhaps the most notable locations in this region are Sorcerer’s Isle, home of Dweomer and the Mage’s College, and the Unnumbered Isles, home of the Reaver Pirate base.

fabled lands 3 violet ocean map print friendly
Clicca per ingrandire

 

Fabled Lands 4 – Le grandi steppe

Da questa zona in poi non si trovano descrizioni dettagliate, sulla wiki di Fabled Lands o altrove. Dalla trama del libro possiamo desumere gli elementi più ovvi: si tratta di un’ambientazione nordica, con elementi dei miti norreni.

La mappa del quarto volume è l’ultima disponibile nel formato disegnato, che ben si presta a essere stampata. Purtroppo la scannerizzazione si è rivelata difficile, per come è stata impaginata la mappa, e ci sono alcuni punti in cui il risultato ha perso di definizione, pur restano più che buono per giocare il libro e segnarsi i numerosi indizi da seguire.

fabled lands 4 map print friendly

 

Fabled Lands 5 – Uttaku

Le ultime due mappe sono state pubblicate in un formato diverso. Niente più versione disegnata, printer friendly, divisa su due pagine, ma un’unica facciata che contiene la versione b/n delle mappe colorate della serie, molto belle ma poco adatte a essere stampate e usate per appuntarsi codeword e quant’altro.

fabled lands 5 map print friendly

Fabled Lands 6 – Il regno di Akatsurai

Ultima zona attualmente disponibile, almeno fino all’arrivo dell’imminente settimo volume. In Lords of the Rising Sun visitiamo un regno feudale ispirato al lontano oriente.

fabled lands 6 map print friendly

In alternativa ecco un comodo zip con tutte le mappe di Fabled Lands disponibili sul sito.

Altro materiale su FL su questo blog:

Un escursus sui sei volumi originali di Fabled Lands

I primi sei libri della serie sono disponibili su Amazon:

Per gli appassionati della serie c’è il gruppo di lettura dedicato a Fabled Lands su Librogame’s Land.

Print Friendly, PDF & Email

3 thoughts on “Fabled Lands, le mappe stampabili

  1. Grazie Matteo, conto a breve di iniziare questa lettura, intanto mi sono stampato la mappa.
    Aspettiamo anche le altre, a partire da quella del primo volume!

      

    1. Eccola disponibile. Io le ho usate moltissimo per segnarmi parole chiave, quest e altro, c’è troppa roba e si fa presto a perdere i punti di riferimento.
      Buon viaggio!

        

Vuoi rispondere?