LGC 3.2.20

Un po’ di tempo libero mi ha permesso di sistemare alcune cose che avevo arretrate su LibroGameCreator3. Ho anche recuperato qualche nota di “cose da fare” inserite dalla community di Librogame’s Land e ho tentato qualche modifica grafica alla maschera principale. Da ciò ho maturato la convinzione che i temi “Look & Feel” di Java (almeno quelli gratuiti) siano tra i più brutti sul pianeta. Purtroppo non ho doti grafiche sufficienti a produrne uno, spero di aumentare via via la scelta per poter accontentare chi lo usa frequentemente.

Veniamo alle feature inserite in questa 3.2.20. Come sempre il download è gratuito ed eventuali foraggiamenti allo sviluppatore sono ben accetti.

Nel pannello delle Preferenze (che si è rifatto in parte il look) è stato aggiunto il flag Mostra tooltip esteso. Di default il flag è attivato, e sull’albero dei paragrafi ci sarà il solito tooltip lungo con tutte le informazioni e una prima riga di testo. Disattivandolo verrà invece visualizzato il tooltip standard breve con una scritta del tipo “tasto destro per modificare, F2 per cambiare titolo”.

Preferenze libro game creator

Il pannello Preferenze in LGC 3.2.20

Sempre nelle Preferenze è stata aggiunta una lista di selezione del Tema interfaccia il Look & Feel di cui parlavamo prima. Ce ne sono 5 tra i quali scegliere (i nomi non li ho scelti io 🙂 )

  • Quaqua – è un tema specifico per Mac OSX, gira anche su Windows ma con qualche screzio quando deve visualizzare dialoghi di sistema (ad esempio la selezione di un file) che su Win10 almeno gli vengono brutti, però funzionano
  • Brown – il default classico di LGC3
  • Aero – l’ho messo di default così lo provate, tra grigio e azzurro
  • Mint – per chi ama il verde
  • Noire – per chi ama il grigio scuro e il nero

È stato modificato pesantemente il sistema di comunicazione degli errori tra plugin e finestra principale: ora se c’è un errore nel plugin questo viene riportato nella maschera di esecuzione dello stesso, mentre in precedenza bisognava andare a controllare i log per scoprire cosa era successo. Di conseguenza ho cambiato anche il funzionamento della finestra di importazione/esportazione: ora è possibile vedere cosa sta facendo LGC3 (importando, esportando,…) e se c’è un errore viene riportato il paragrafo dove si è verificato (es. capitato recentemente, si tentava di importare un file LGC2 con un rimando scritto come <56< e LGC3 dava errore senza specificare dove).

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Vuoi rispondere?