Nativity: parte la seconda stagione di Due minuti a mezzanotte

Nativity banner
Nativity banner

Come si fa a non esser pieni d’entusiasmo quando nasce un nuovo progetto? Non si può, nemmeno se sei reduce da quattro giorni con la febbre che c’è voluto un termometro nuovo per misurarla tutta. E tra i brividi dell’influenza ecco quello per la prima X sul calendario del 2013, prima scadenza ufficiale, l’avvento della second season di Due minuti a mezzanotte (2MM per gli amici), il progetto di Alessandro Girola, il serial tv narrativo dedicato ai super eroi, robe che Misfits ci copieranno le trame di sicuro.

Di 2MM qua ne abbiamo parlato settimanalmente, quando curavo la versione eBook che accompagnava i post sul blog ufficiale del progetto. Se non sapete di cosa si tratta presto detto: una storia collettiva, scritta da una trentina di autori, ambientata in un mondo dove i super eroi esistono grazie a una sostanza nota come Teleforce. L’avvio della vicenda è dato dal catastrofico giungere ad Admiral City della misteriosa entità Mezzanotte. Non vi racconto cos’è successo dopo (ed è successo veramente DI TUTTO) ma lo potete facilmente recuperare (e leggere nel tempo che manca alla partenza della nuova stagione) con l’eBook che contiene tutta la prima stagione.
Inoltre gli autori della round robin e altri outsider si sono cimentati nel più classico degli espedienti fumettistici, lo spin-off, scrivendo storie fuori dalla continuity ufficiale. Questi hanno superato la quarantina (cosa che potrebbe dare l’idea di quanto sia piaciuto il progetto, potrebbe). Tutti scaricabili gratuitamente e raccolti dal bravo Alex in questa pagina del sito.

Detto questo, si parte per Nativity, seconda stagione, 27 autori, come sempre ritmo settimanale ma uscita spostata al mercoledì. Se la prima stagione vi è piaciuta e volete seguire questa vi ricordo che già c’è il capitolo 0, scritto da Alessandro Girola, disponibile sul blog.
Si ricomincia mercoledì 13 febbraio.
E se volete essere aggiornati su tutte le novità c’è pure la pagina ufficiale facebook e il canale twitter.

Avete tutte le informazioni, io mi ritiro a pensare alla mia puntata, che mancano solo cinque mesi al mio turno…

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi rispondere?