Bruti FAQ 1.2 versione stampabile

Un anno fa, all’incirca, ho partecipato a un evento di crowdfunding su Ulule. L’oggetto era Bruti. Un gioco di carte di mazzate da orbi in un’arena per guerrieri che l’amico Mauro Longo chiamerebbe “terza scelta”. Un fight club medioevale tra ex soldati, invasati, avanzi di galera. Personaggi che vestono armature raffazonate, assemblate con pezzi rubati o strappati dalle mani insanguinate degli avversari sconfitti. Metteteci i disegni di Gipi, alias Gianni Pacinotti. Aggiungete la versione “deluxe”, combattenti non morti, interventi divini e un fumetto introduttivo. Non si poteva resistergli.

Continua…