Una via di fuga

E’ mattina e la devastazione mi fa paragonare i corridoi di casa a quelli dell’Avamposto…
Ieri notte ho superato la metà del libro, ed ora sono circa al 57% della correzione. Sono finito nel laboratorio principale, la stanza che da sola conta circa 70 paragrafi di gioco, viste tutte le possibilità di spostamento, attacco, difesa prima ancora di arrivare al combattimento vero e proprio.

Nel combattere e fuggire mi son reso conto che mancava un’abilità acquistabile (in Punti Personaggio) che agevolasse la fuga (il +1 al tiro di Munchkin insomma…) ed ho aggiunto, per ora in prova, una nuova abilità, che potesse servire a facilitare i tentativi di fuga.

Via di fuga
È un’abilità utile nei tentativi di fuga. Colpisci il tuo avversario caricandolo con tutta la forza che hai e stordendolo abbastanza da facilitare il tuo allontanamento dal combattimento. Per ogni punto in questa abilità, fino ad un massimo di 3, ottieni un bonus di +1 al tuo Tiro per Fuggire.
E’ utilizzabile solamente contro un singolo avversario (se devi fuggire da più nemici puoi usarla per semplificare la fuga da uno di essi, ma per gli altri il TpF non avrà alcun modificatore).
Es. ormai stremato cerchi di scivolare tra i gli arti grigiastri di un Insettoide Corazzato, la tua velocità attuale è 6, la sua 8, quindi il TpF è 6. Dal momento che hai 2 punti in Via di Fuga per riuscire nel tentativo devi tirare 8 (6+2) o meno con 2d6.

Print Friendly

Vuoi rispondere?